Chi Siamo

Vogliamo un mondo dove ogni individuo ha voce. Dove i diritti di tutti sono rispettati. Dove la sostenibilitá è la norma.

Per costruire questo mondo, creiamo capi che raccontano storie attraverso l’espressione artistica delle persone. Condividiamo il 50% del nostro profitto lordo con organizzazioni “grassroot” che difendono i diritti umani. Rispettiamo le persone ed il pianeta dalla produzione alla consegna.

Indossa una Storia per un Mondo Equo.

Co-Creazione


Ogni capo trasmette le voci di coloro che meritano di essere ascoltati. Ogni linea è dedicata a una delle nostre organizzazioni partner e viene ideata dalle stesse persone da loro sostenute.


Chi Siamo Img

Ogni capo racconta una storia per aumentare la consapevolezza riguardo i problemi affrontati dai nostri progetti. Sulla nostra pagina Progetti puoi scoprire di piú sulle nostre organizzazioni partner e sulle questioni che affrontano. Inoltre, nella nostra Boutique, puoi scoprire le storie dietro ogni capo.

50 Threads


Il nostro obbiettivo sociale è alla base della nostra filosofie e al cuore del nostro modello di business: il 50% del nostro profitto lordo viene investito direttamente nei progetti sociali delle nostre ONG partner. Questo significa che ogni acquisto ha un impatto significativo ed immediato. Non aspettiamo di avere un bilancio finale positivo prima di adempiere al nostro impegno sociale.



Chi Siamo Img

Sostenibilitá


Tutti i capi di Thrǣdable sono in 100% cotone organico certificato o fibre naturali e certificati FairWear (prodotti in condizioni lavorative eque e rispettose dei diritti dei lavoratori). Ogni capo viene stampato a mano con inchiostri ad acqua (invece che ad olio), privi di solventi chimici, e spedito in buste biodegradabili.

La Filosofia


Thrǣdable sfuma i contorni tra il settore privato e la società civile. Non ci accontentiamo dell’idea della responsabilità sociale delle imprese. Nè vogliamo creare una rapporto unidirezionale tra assistente ed assistito, ma una collaborazione tra pari con organizzazioni locali nate dal basso che lottano contro ingiustizie, difendendo i diritti umani. Queste piccole organizzationi fanno spesso un ottimo lavoro, con pochi riconoscimenti e ancora meno risorse.

Il Team


Thraedable è il risultato di un’avventura iniziata da Aghiles Ourad e Cristina Orsini, co-fondatori e co-direttori.


The Team

Aghiles ha un Master in Energia Internazionale a Sciences Po Paris, e un Bachelor in Scienze Politiche alla Durham University. Ha un interesse speciale per l’Africa, la fotografia, e il calcio. E-mail : aghiles@thraedable.com

Cristina ha un Master in Sicurezza Internationale e Diritti Umani a Sciences Po Paris e un Bachelor in Scienze Sociali a Amsterdam University College. Ha una passione per il Nord Africa e il Medio Oriente, per la scrittura, e la bicicletta. E-mail : cristina@thraedable.com

Salem Haroun è la mente dietro al sito, e il nostro salvatore ogni volta che un problema tecnologico fa capolino. E-mail : salemharoun@thraedable.com

Jamie Sherman è il nostro consulente per i partenariati. E’un avvocato tirocinante che ha lavorato in un’associazione per l’infanzia per più di sette anni. Fornisce anche consulenze giuridiche gratuite a centri sociali e cittadini vulnerabili.

Alex White è il nostro editor immagini. E' un fotografo freelance con anni di esperienza e fa sempre brillare le nostre foto.


I Nostri Partner


Sehrish Logo

Attraverso la condivisione dell’informazione, Words in the Bucket cerca di dare un tocco diverso ai principali mezzi di informazione in relazione alla protezione dei diritti umani, l’inclusione sociale, le questioni di genere, lo sviluppo, e l’ambiente.



Per sapere di più sui partner dei nostri progetti, visitate la pagina Progetti.


Domande Frequenti


Thrǣdable è una metafora. In inglese, thread vuol dire “filo”, l’ingrediente essenziale di un capo di abbigliamento, ma indica anche gli argomenti di conversazione sui social media. Oltre a riflettere la doppia natura della nostra impresa, il nome Thrǣdable simboleggia anche il nostro desiderio di creare fili che possano collegare le comunità della terra. Thrǣd con ǣ è l’ortografia della parola thread in inglese antico.

Per creare una linea di articoli, entriamo in partenariato con un’organizzazione per tenere dei laboratori artistici con i loro beneficiari. Le creazioni risultanti da questi laboratori sono l’ispirazione primaria dei design dei nostri articoli. Diamo il 50% del profitto lordo delle vendite di tale linea all’organizzazione partner. I costi operativi (i costi necessari per la creazione degli articoli) sono interamente a carico di Thrǣdable: gli articoli vengono messi sul mercato senza alcun rischio da parte dell’organizzazione. Questi costi sono poi detratti dal profitto generato da ogni vendita, ottenendo così il profitto lordo. E’ questo il profitto che viene condiviso al 50/50. Calcoliamo la somma dovuta all’organizzazione ogni trimestre.

All’inizio di ogni partenariato, stabiliamo insieme all’organizzazione partner degli obiettivi concreti e sostenibili da realizzare con il sostegno dei fondi generati dalla vendita degli articoli della linea Thrǣdable dedicata. Questi obbiettivi sono indicati nel profilo di ogni organizzazione partner.

Cerchiamo la trasparenza assoluta, garantendo che le somme dovute all’organizzazione partner raggiungano gli scopi predefiniti. La supervisione avviene in due sensi: le organizzazioni partner hanno accesso al nostro conto economico per la linea che le riguarda, e ci aspettiamo di vedere dove vengono spesi i fondi da noi generati.

Thrǣdable propone una collaborazione tra eguali. Le organizzazioni partner beneficiano della visibilità data ai problemi di cui si occupano e al loro lavoro. Tale visibilità è assicurata tramite le storie pubblicate sul nostro sito e l’organizzazione di eventi culturali e mostre che possono essere organizzati insieme. Inoltre, Thrǣdable funziona come una piattaforma di raccolta fondi senza alcun rischio per l’organizzazione partner, con il potenziale di attirare i consumatori di articoli socialmente responsabili alla loro causa.

I nostri laboratori sono minuziosamente adattati ai loro partecipanti e sono pensati per essere momenti gioiosi di socializzazione e collaborazione in cui tutti possano sentirsi inclusi. Cimentarsi in attività artistiche può essere un’esperienza positiva per tutti, può far bene alla fiducia in se stessi e fornire un canale alternativo di espressione e comunicazione. Tutte le creazioni vengono esposte in mostre volte a sensibilizzare la popolazione locale sui problemi vissuti dai partecipanti, ma anche a gratificare il loro lavoro.

I nostri articoli sono prodotti in collaborazione con società che vengono scelte sulla base del rispetto per l’ambiente, per i loro lavoratori, e per i nostri valori di base. Ci assicuriamo che tutto il processo di produzione sia in linea con gli standard più severi, dall’approvvigionamento dei materiali al loro smaltimento. Le nostre magliette sono stampate su materiali biologici, e quando non lo sono questo è dovuto a tecniche di stampa che non possono stampare su cotone 100% biologico. Ogni materiale è chiaramente indicato.